Occasione persa

Altra occasione persa da un nostro politico per tenere la bocca chiusa.
Oggi tocca a Gianfranco Rotondi, Ministro per l'Attuazione del Programma di Governo.
Secondo lui, la pausa pranzo è un rituale dannoso per l'economia italiana, visto che coincide con il momento più produttivo della giornata.
Lui per esempio l'ha abolita.
Forse questa dichiarazione potrebbe dipendere da uno shock ipocalorico.
Però chi trova il coraggio di andarlo a dire ai vari ristoratori e baristi che vivono di pause pranzo?

Allora eliminiamo anche tutte le festività nazionali, locali, le settimane bianche e le ferie estive che costano uno sproposito! Così sai come lo Stivale ricomincerebbe a pedalare?
Meno male che non intende presentare alcuna legge in merito. Se così fosse, per eliminare le pause dannose, i sindacati dovrebbero unirsi nel richiedere nuove condizioni lavorative.
Io una proposta ce l'ho:
In questi tempi si sta anche parlando di sottoporre i politici a dei test per verificare se hanno assunto sostanze stupefacenti ma il Ministro potrebbe esserne esente: i cocainomani non avvertono la fame.

Read Users' Comments (2)

2 Response to "Occasione persa"